#AR

 Chi cazzo è Andrea Rota?

PORCA TROIA SONO IOOOO


Biography

Andrea Rota was born in 1996 in Alzano Lombardo (BG), at a very young age… ok dai basta parlare in inglese, che per sembrare serio una riga direi che basta e avanza.

Per coloro più ignoranti di me in materia (english lesson) sono nato il 31 Luglio 1996 ad Alzano Lombardo : il paese accanto al mio (nel mio non c’è l’ospedale, che cazzo devo farci..)

Sinceramente non mi ricordo, ma sono abbastanza convinto che per i miei primi mesi di vita sono stato come tutti gli altri neonati, che piangono e rompono i coglioni, quindi questa parte direi che non ci interessa.

Partendo dalle scuole basse direi che sono partito dall’asilo e sono arrivato alla 3 elementare senza intoppi, poi da li, le cose sono andate diversamente…(ero tentato di scrivere qualche anedotto, ma forse è meglio di no)

Nel bene o nel male, dalla 3 elementare (ho fatto la rima) Andreino Rota è riuscito ad arrivare alla 3 media con i suoi coetanei, divertendosi e vivendo ogni giorno al massimo del rischio che un essere umano possa sopportare… (info ad Andrea Spiranelli)

Dopo la terza media sono passato alla terza media (c’è stato un replay non voluto nella mia vita, ma con alzheimer sono sicuro che un giorno lo dimenticherò..)

È giusto ricordare che in questi anni ho giocato a calcio: Nembrese calcio 1913, e dopo aver raggiunto uno dei record più prestigiosi a cui un calciatore possa ambire (record di panchine, per ben 10 anni consecutivi) ho deciso di ritirarmi per pensare un pò anche alla figa. (con risultati peggiori di quelli del calcio)

Frequento poi, l’istituto d’Arte Andrea Fantoni, e per 4 anni vado via liscio, o quasi: la maxi sospensione al 2 anno per tentato omicidio ad un professore, sembra, ancora una volta uno di quegli episodi che ti possono rovinare la carriera, non in questo caso (testa alta alla Cristiano Doni, e via a rischiare, scommetendo ancora una volta sul mio futuro)

La parentesi Andrea Fantoni si chiude con la mancata ammissione alla classe 5, la possibilità di diplomarsi sfuma, e non di poco (anche nella graduatoria dei non ammessi, sono uno degli ultimi)

A Settembre 2015 la luce si riaccende: L’istituto Caterina Caniana, accortosi delle mie notevoli capacità psicotattichescientificheculturali mi ammette alla classe 5YS, dandomi, finalmente la possibilità di riscattare la grande boccitura in terza media.

Il vero leone che c’è in me (my segno zodiacale) mi permette di diplomarmi, e con un modestissimo 61 (di cui ne vado veramente fiero)

Finite le superiori, la voglia di studiare è pressochè zero, ma la voglia di andare a lavorare è ancora di meno; mi iscrivo all’Istituto Europe di Design, e passo incredibilmente senza intoppi il primo anno (amzing, amazing)

Non ho la capacità di vedere il futuro, ma sono abbastanza sicuro che la mia biografia andrà avanti, o almeno spero (toccata di palle)

Quindi per adesso da Andrea Rota è tutto.

La linea a voi… cazzoni che non siete altro

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva